Compravendita immobiliare nel settore turistico sulla costa adriatica: ecco perché conviene

Acquistare la seconda casa solitamente significa farlo per metterla in affitto, per proporla ai turisti che ogni anno affollano le città italiane, sul mare così come in montagna. Almeno, affittarla per alcuni mesi all’anno.

Tra le zone italiane in cui investire è
ancora redditizio c’è la costa adriatica, a voler essere
più precisi, quella abruzzese. Da sempre considerata una delle zone
più vive e floride del Bel Paese, la sua proposta turistica mette
tutti d’accordo. Ecco perché viene scelta per le vacanze estive e
invernali ma soprattutto gli investimenti immobiliari.

I turisti la amano, considerato che
secondo dati Istat si attesta come la quinta regione italiana nella
classifica nazionale relativa alle strutture ricettive più amate dai
turisti con l’83% e la soddisfazione generale dei viaggiatori è
pari all’86,1%. Il parere positivo nei confronti dell’accoglienza
raggiunge il 95%.

L’anno del boom turistico sembra
essere stato il 2017, quando sono stati registrati 1.548.653 arrivi
di turisti nelle strutture ricettive dell’intero territorio
regionale, che hanno prodotto 6.193.473 presenze, ovvero di giorni di
permanenza, in aumento rispetto all’anno precedente.

Da quell’anno a oggi, si è
registrata una presenza costante con segno positivo.

Nella classifica degli arrivi il primo
posto è occupato da Montesilvano con 136.406 arrivi, seguito subito
da Pescara con 132.199 e da Giulianova con 95.781 arrivi.

mappa Giulianova

L’articolo Compravendita immobiliare nel settore turistico sulla costa adriatica: ecco perché conviene proviene da Comprare e Vendere casa.

Leggi l’articolo completo sul blog originale

compravendita della prima casa

Compravendita immobiliare nel settore turistico sulla costa adriatica: ecco perché conviene ultima modifica: 2019-08-02T12:01:58+02:00 da Blogs Da Seguire

Parliamone, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.