Farmaci equivalenti: quali sono

Farmaci equivalenti: quali sono

Recentemente l’ AIFA, l’ Agenzia Italiana del Farmaco, ha aggiornato la lista dei farmaci equivalenti.

Da un po’ di tempo quando il medico ti prescrive un medicinale non deve più indicare la confezione esatta da comprare in farmacia, ma il principio attivo di cui hai bisogno. In farmacia poi ti viene proposto di acquistare il farmaco originale, detentore del brevetto farmaceutico, o un farmaco equivalente che contiene lo stesso principio attivo (detto comunemente anche farmaco generico).

Il farmaco equivalente è un medicinale che contiene lo stesso principio attivo e nella stessa concentrazione di un farmaco di marca non più coperto da brevetto. I farmaci equivalenti hanno inoltre la stessa forma farmaceutica e le stesse indicazioni del farmaco di riferimento. (definizione di Wikipedia)

Il principio attivo in pratica è la sostanza che possiede una certa attività biologica e costituisce la parte farmacologicamente attiva dei medicamenti, che sono formati anche dagli eccipienti. (Wikipedia)

Quindi la componente di un farmaco che ti aiuta a guarire è il principio attivo e quando il brevetto registrato che protegge da uso non autorizzato il farmaco che usa tale principio attivo scade, le altre case farmaceutiche possono commercializzare un prodotto equivalente, con lo stesso principio attivo, con un nome diverso.

Solitamente il farmaco equivalente è più economico dei farmaci originali brevettati.



Sul sito dell’ AIFA, a questa pagina, è possibile trovare, insieme ad altre utili indicazioni legate ai farmaci, la lista dei farmaci equivalenti disponibili nelle farmacie.

La lista è disponibile in vari formati (PDF, EXCEL, CSV) e contiene i seguenti dati: principio attivo, tipo di confezione, codici identificativi ATC e AIC, nome del Farmaco, Ditta produttrice, Prezzo riferimento del SSN, Prezzo rilevato al pubblico, eventuali note sulle distribuzione.

Molti dati, anche ridondanti perchè ripetuti per le diverse confezioni in commercio (20 pillole, 40 pillole ad esempio) e un file piuttosto pesante da scaricare.

Per questo su Risparmiainrete.it abbiamo estratto dal file ufficiale una versione ridotta che riporta solamente il principio attivo, il nome del farmaco e la ditta produttrice. Così con una rapida Ricerca del farmaco equivalente si può vedere subito quali farmaci sono in commercio con lo stesso principio attivo.

elenco farmaci equivalenti o generici

La ricerca è indipendente dal termine cercato. Si può inserire ad esempio il principio attivo prescritto dal medico per vedere quali farmaci lo utilizzano, oppure si può inserire il nome del farmaco che abbiamo in casa e scoprire quale principio attivo usa. O anche avere tutti i farmaci in commercio per produttore.

Vuoi fare un prova? Inserisci in questo campo di ricerca il principio attivo o il farmaco che usi abitualmente e scopri quante sono le medicine che fanno ugualmente bene alla tua salute.

Non sai cosa inserire per prova? Io per esempio uso un farmaco per la cura dell’ipertensione il cui principio attivo è l’ amlodipina.  Puoi provare a cercare questo termine.

Principio attivo,Farmaco o produttore:

Risparmiainrete

Leggi l’articolo completo sul blog originale

Risparmio quotidiano con Internet

Parliamone, lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.