Quanto valgono i domini non rinnovati: storia dell’ecommerce pubblicizzato dagli enti pubblici

Quanto valgono i domini non rinnovati: storia dell’ecommerce pubblicizzato dagli enti pubblici

Quando rinunci ad un progetto che non si è sviluppato quanto volevi, pensi mai a cosa capiterà al dominio che non intendi rinnovare?

Magari hai lavorato tanto per fare crescere il tuo dominio, hai lavorato molto sui backlink, ha scritto guest post da pubblicare su altri siti, il tuo lavoro era apprezzato ed altri blog ti hanno linkato.  Adesso però hai deciso di non continuare con quel progetto e non rinnoverai il dominio. Il tuo sito cesserà di esistere, ma quasi tutti i backlink rimarranno là dove si trovano, a portare visitatori ad un sito inesistente o anche a portare SEO ad un nuovo sito costruito acquistando il tuo dominio scaduto.

Il mercato dei domini è molto attivo, spesso si può comprare un dominio scaduto ma che ha un notevole valore intrinseco costruito dai precedenti proprietari.

Meglio se il nome a dominio è significativo per il proprio progetto, ma c’è anche chi non si fa scoraggiare da un nome a dominio fuorviante, purché abbia una buona reputazione e tanti backlink.

Questa è la storia di un nome a dominio abbandonato, autorevole, linkato da centinaia di siti della pubblica amministrazione o di argomento analogo, che adesso vive una seconda vita, molto diversa.


Nel 2012  ANCI Toscana, lancia un giornale online delle notizie dai Comuni della Regione Toscana. PAinforma è di fatto un giornale on line nel quale convogliano gli uffici stampa di circa 60 comuni toscani, che quindi dalle loro pagine istituzionali linkano il portale painforma.it, con tanto di piacevole logo.pa informa

Il dominio painforma.it quindi gode di link numerosi ed autorevoli, provenendo da siti istituzionali.

Il giornale online però non dura, chiude la sua attività ed il dominio viene dismesso.

Fino a quando un signore tedesco non lo acquista e lo usa per gestire la sua attività di commercio online.

painforma su google

Adesso painforma.it è uno store online di calzature, con tante offerte e sconti. Certamente non è un dominio adatto allo scopo, ma ha molto valore, rimanendo ancora online tutti i backlink dai siti dei comuni toscani, che non si sono avveduti di quanto è successo, e da altri siti legati al mondo della pubblica amministrazione.

link a painforma

Questa storia deve insegnare in due diverse direzioni:

  • quando decidete di abbandonare un sito, pensate al valore del dominio che possedete. Se è ben posizionato forse vale la pena di tenerlo registrato per una futura vendita piuttosto che abbandonarlo.
  • quando cercate un nome di dominio, guardate tra quelli scaduti e non rinnovati. Potreste ritrovarvi con una buona parte del lavoro SEO già svolto ancora prima di essere online.

 

Salvatore

Leggi l’articolo completo sul blog originale

consigli per blogger neofiti, un po’ di SEO e tanto WordPress

Parliamone, lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.