Disdetta abbonamento: restituzione decoder

Disdetta abbonamento: restituzione decoder

Quando disdici il tuo abbonamento a Sky sei obbligato a restituire il decoder e gli accessori al più vicino centro Sky.

Se non riconsegni il materiale sarai soggetto al pagamento di una penale (vedi in fondo a questo articolo). Naturalmente in caso di decoder in proprietà e non in comodato d’uso non si deve restituire nulla.

Quindi una volta inviata la disdetta, occhio ai tempi per la consegna di decoder, telecomando, Digital Key e cavi vari, dopo aver fatto attenzione anche ai tempi in cui inviare la disdetta, come segnalato nell’articolo precedente.

Il termine per la consegna di questo materiale è 30 giorni dalla conclusione del contratto. Però le nuove disposizioni che prevedono per i clienti in disdetta un ulteriore periodo di 30 giorni di free vision, hanno portato un po’ di confusione e gli utenti stanno ricevendo informazioni non chiare.

Sky riconsegna decoder

Free vision

Al termine del contratto Sky, a seguito di disdetta, Sky concede ai suoi utenti 30 giorni di free vision. Anche se il contratto è scaduto, potrai continuare a vedere per i successivi 30 giorni l’abbonamento base di Sky TV, e registrare con il MySky.

Tutto tempo in cui, secondo le stime di Sky, ti accorgerai di quanto ti manca Sky e magari ripensi alla tua disdetta, magari accettando una offerta di reconnect.

Retention e Reconnection

Una volta ricevuta la raccomandata di disdetta Sky tenterà in ogni modo di farti rinnovare l’abbonamento.

Cosa è la retention Sky

La retention è l’offerta ricevuta da Sky nel periodo tra la ricezione della disdetta e l’effettiva chiusura del contratto. Sei ancora abbonato a Sky, e ricevi offerte per prolungare il contratto.

Cosa è la recconnection Sky

La reconnection è l’offerta ricevuta da Sky dopo la chiusura del contratto per un tempo indefinito. Adesso che dopo la chiusura c’è un limbo di abbonamento con la free visione, le offerte di reconnection arrivano anche per due mesi.


Fino a due anni fa era molto conveniente attendere le offerte di retention e reconnection. Adesso si può risparmiare qualcosa, ma non in modo eccessivo come accadeva qualche anno fa in cui c’era grande disparità di costi tra chi inviava tutti gli anni la disdetta e chi proseguiva tranquillamente con il costo di listino.

Quando riconsegnare il decoder a Sky

Da quando c’è la free vision il tempo di riconsegna del decoder e gli altri oggetti allo Sky service è passato da 30 a 60 giorni dalla chiusura del contratto.

Quindi per un contratto cessato il 01 novembre hai tempo fino al 01 gennaio per riconsegnare tutto, ma puoi farlo anche prima, se non vuoi lasciarti tentare dalle offerte di reconnection.

Però la comunicazione di Sky non è chiarissima.

A seguito della mia disdetta ho ricevuto la seguente email:

il tuo abbonamento si è concluso in data 06/11/2019.

Ti ricordiamo che i materiali che hai in casa sono concessi da Sky in comodato d’uso o in locazione, pertanto devono essere restituiti entro 60 giorni presso uno Sky Service.

In realtà il mio abbonamento si è concluso il 04 ottobre ed ho avuto la free vision fino al 06 novembre.

Devo riconsegnare il decoder entro il 06 dicembre (e lo farò visto le offerte che mi arrivano e la meraviglia di un abbonamento Netflix) mentre da questa email sembra che abbia ancora molto tempo.

Ho perciò contattato Sky per avere chiarimenti. Ecco l’immagine della Chat con l’assistenza Sky.

chat sky chiusura contratto

La mail dice che il mio abbonamento si è concluso in data 06/11/2019. In realtà in quella data si è conclusa la free vision. Se Sky mi dice che il decoder deve essere riconsegnato entro 60 giorni mi porta in errore.

chat sky chiusura contratto

La risposta dell’assistenza Sky è chiarissima ed è quella che mi aspettavo. Ho provato però a puntualizzare che l’informazione ufficiale di Sky fornisce un’informazione sbagliata.

chat sky chiusura contratto

Quindi cari amici in disdetta Sky, fate molta attenzione. Il decoder deve essere riconsegnato al massimo entro 30 giorni dalla chiusura della free vision.

Su sky.it/skyservice trovi il punto Sky Service più comodo e vicino a te: inserisci il nome della tua città e seleziona la voce “Restituzione materiali”.

Non dimenticare il reso dei materiali: in caso di mancata o ritardata restituzione ci troveremo costretti ad applicare le penali previste dalle Condizioni Generali di Abbonamento.


4.5 Penali

In caso di ritardo, mancata restituzione, smarrimento, furto, danneggiamento o distruzione, Sky avrà diritto ad applicare un importo massimo a titolo di penale, di seguito indicato:

Tipologia di materiale di proprietà di Sky in comodato d’uso

Importo massimo della penale

Decoder SD

€ 21,00

Decoder HD

€ 75,00

Decoder MySky HD

€ 150,00

Decoder Sky Q Black

€ 150,00

Decoder Sky Q Platinum

€ 200,00

Sky Q Mini

€ 80,00

Alimentatore esterno del Decoder, Decoder HD o My Sky HD

€ 30,00

Digital Key

€ 30,00

Telecomando

€ 30,00

Smart Card

€ 30,00

Resta salvo il risarcimento del maggior danno e di tutti i costi necessari ad ottenere la restituzione o il recupero di ciascuno dei suddetti materiali di proprietà di Sky.

L’articolo Disdetta abbonamento: restituzione decoder proviene da Meglio sky.

admin

Leggi l’articolo completo sul blog originale

La risposta definitiva per chi non sa scegliere tra satellitare e digitale terrestre

Disdetta abbonamento: restituzione decoder ultima modifica: 2019-11-26T16:01:19+01:00 da Blogs Da Seguire

Parliamone, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.