Il coronavirus blocca anche la Duster

Il coronavirus blocca anche la Duster

Avete presente l’eccitazione che si ha quanto mancano pochi giorni alla consegna dell’auto nuova? Anche i piccoli dubbi che si hanno quando si fa un’investimento del genere svaniscono, sostituiti dalla voglia di mettersi al volante e di sentire l’odore di nuovo degli interni.

Non potete però capire la delusione quando ad un paio di giorni dalla consegna il Presidente del Consiglio annuncia in diretta tv che per fermare il Covid-19 l’Italia intera deve andare in quarantena e tutti i servizi non essenziali si devono fermare. Compreso la consegna delle automobili.

Ero pronto, prontissimo. E devo rimandare tutto.

Il 12 marzo è entrato in vigore il Decreto #iorestoacasa (la cui utilità non metto assolutamente in discussione, ma proprio la mattina del 12 marzo avevo appuntamento per cedere la mia vecchia Renault Clio. Il compratore sarebbe venuto da un altro comune (ma si poteva giustificare) e saremmo andati insieme all’Agenzia pratiche Auto per il passaggio di proprietà.

Ma l’Agenzia quella mattina non ha aperto.Non è stato possibile fare il passaggio di proprietà, ma comunque all’Agenzia non ci siamo neanche arrivati.

Anche se lo stop alla cessione della Clio mi avrebbe creato qualche problema (non potevo passare l’assicurazione sull’auto nuova, ad esempio) il guaio è lo stop che ho avuto dal concessionario.

Concessionario Dacia chiuso per coronavirus

Già la notte ho avuto un sonno inquieto. La mattina del 12 marzo alle 8 di mattina mi sono precipitato dal concessionario ed ho trovato i cancelli chiusi, ma non per l’orario mattutino. Attraverso il cancello ho parlato con il mio venditore che mi ha detto che tutta l’attività era ferma, il personale era sul posto solo per chiudere . La mia auto già pronta lì nel salone non sarebbe stata consegnata. Se ne riparlerà il 25 marzo, coronavirus permettendo.

Ora il 25 marzo è il mio compleanno, sarebbe un bel regalo… ma preferivo averlo anticipato e guidare da subito la mia nuova auto.

Senza auto nuova, agenzia o non agenzia, non avrei potuto vendere l’auto vecchia. Abbiamo una sola auto in famiglia e non ce ne possiamo privare a lungo. Speriamo che alla riapertura delle attività il compratore sia sempre disponibile.

In effetti anche se c’è stato un passaggio di documentazione, non ho ancora pagato nulla. Non è un gran male aspettare un paio di settimane. Pensando in positivo magari a fine mese ci sarà in pronta consegna una bella Dacia Duster Prestige di colore arancione come la volevo io (invece di quella ordinata Beige Duna)

L’articolo Il coronavirus blocca anche la Duster proviene da La mia Duster.

LaMiaDuster.it

Leggi l’articolo completo sul blog originale

Sito dedicato alla Dacia Duster

Il coronavirus blocca anche la Duster ultima modifica: 2020-03-12T15:45:38+01:00 da Blogs Da Seguire

Parliamone, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.