Con SOS Villaggi dei Bambini bastano 15 euro al mese per non lasciare Nessun Bambino Solo

Con SOS Villaggi dei Bambini bastano 15 euro al mese per non lasciare Nessun Bambino Solo

SOS Villaggi dei Bambini, di cui altre volte abbiamo parlato, è un’organizzazione internazionale privata che dal 1949 è impegnata nel sostegno di bambini privi di cure familiari o a rischio di perderle o temporaneamente allontanati dalle famiglie native e nello sviluppo di programmi di prevenzione all’abbandono e di rafforzamento familiare in Italia e in altri 132 paesi e territori del mondo. E’ riconosciuta come l’organizzazione referente in Europa per difendere i diritti dell’Infanzia.

I suoi Villaggi SOS ospitano oltre 86.000 bambini, ai quali garantisce istruzione, cure mediche e tutela in situazioni di emergenza. Nel mondo, attraverso il supporto alle famiglie in stato di necessità aiuta quasi 2.000.000 di persone.

Purtroppo c’è bisogno di SOS Villaggi dei Bambini anche in Italia, dove è presente con 7 Villaggi SOS: a Trento, Vicenza, Morosolo (VA), Saronno (VA), Mantova, Roma e Ostuni (BR). I bambini e i ragazzi vengono accolti nei villaggi SOS in seguito a una sentenza del Tribunale dei Minori e su segnalazione dei servizi sociali. Sono bambini che provengono da realtà in cui difficoltà familiari, tossicodipendenza dei genitori, violenza o semplicemente una povertà culturale, non permettono ai genitori di riconoscere i reali bisogni dei figli.

SOS villaggio dei bambini

Aiuta SOS villaggi dei bambini

Puoi aiutare SOS Villaggi dei Bambini aderendo alla campagna “Nessun Bambino Solo”. Per occuparsi di ogni bambino ospitato nei centri italiani, per stare al fianco loro e dei loro genitori, per permettere loro di crescere sereni, SOS Villaggi dei Bambini ha bisogno dell’aiuto di tutti: bastano 15 euro al mese per fare la differenza.

Leggi a questo indirizzo come fare la tua donazione.

Nessun Bambino Solo

La scelta di sostenere i progetti in Italia è libera e non ha vincoli di tempo. Il tuo sostegno continuativo è importante, ma se un giorno non ti fosse più possibile garantirlo, puoi interrompere, anche temporaneamente, la tua donazione.
Le donazioni a favore di SOS Villaggi dei Bambini sono fiscalmente detraibili e .per laa tua dichiarazione dei redditi riceverai entro il mese di marzo, il riepilogo delle donazioni che hai effettuato nell’anno precedente.
Potrai visitare i Villaggi SOS in Italia in occasione della giornata delle Porte Aperte. Parlerai con le persone che si prendono cura dei bambini accolti e vedrai con i tuoi occhi il progetto al quale stai contribuendo ogni giorno attraverso la tua donazione. Avvisaci e organizzeremo la visita nel rispetto dei bambini e dei ragazzi che accogliamo.




InfoDonazione.it

Leggi l’articolo completo sul blog originale

Vuoi fare una donazione ? In questo sito trovi tutte le informazioni per fare beneficenza

Parliamone, lascia un commento