Nozze per i Bastardi di Pizzofalcone

Nozze per i Bastardi di Pizzofalcone

Nozze per i bastardi di Pizzofalcone - Maurizio de Giovanni

Attendevo con ansia una nuova puntata della serie dei Bastardi di Pizzofalcone e come accade in questi casi sono rimasto un po’ deluso. Troppe aspettative.

La serie ha iniziato a dare segni di stanchezza, la trama ha delle crepe e la vita dei personaggi, che tanta parte ha nel successo di questi romanzi, non ha offerto nuovi spunti.

Una ragazza che tutti descrivono come meravigliosa viene ritrovata morta in una grotta in riva al mare. Il giorno delle sue nozze.

Indagando sulla vita privata della vittima si scopre che pur avendo una consolidata storia d’amore con il suo promesso sposo, le nozze sono state decise ed organizzate solo nel mese precedente.

Io vi chiedo; secondo voi qual è il motivo per cui le nozze di una ragazza di buona famiglia vengono organizzate in fretta e furia? Bravi, avete indovinato. I formidabili investigatori di Pizzofalcone invece pensano a tutto meno che alla risposta più ovvia e per arrivarci hanno bisogno di 3/4 del romanzo. Neanche la mente logica e diretta di Aragona formula l’ipotesi più ovvia.

Non solo questo voler mostrare come eccezionale una cosa ovvia mi ha rovinato il romanzo, ma anche il fatto che dopo poche pagine avevo già individuato l’assassino. Le ultime pagine mi sono servite solo di conferma. Perché una volta che sai il motivo delle nozze affrettate (e lo intuisci subito, siamo uomini di mondo) sai anche il movente e sai anche chi aveva interesse a non far realizzare tale particolare situazione.

Comunque se sei un fan della serie, non puoi evitare di leggere anche questa puntata.


Un paragrafo significativo per Nozze

Quando Aragona disse che la vittima avrebbe dovuto sposarsi proprio quel giorno con Giovanni Sorbo, sospirò di meraviglia.

– Giovanni? Il terzo figlio di Emiliano, quello che studiava all’estero? Lui?

– Sí, proprio lui. Buffardi pensa che sia un fatto di mafia, un regolamento di conti, una vendetta, qualcosa del genere. Noi però non lo crediamo, e allora stiamo procedendo con gli interrogatori secondo le solite modalità, ma abbiamo soltanto tre giorni e il primo è già quasi finito, quindi sono venuto a pigliare la sciarpa ché tira un vento gelido e devo rientrare subito.

Suo malgrado, anche Nadia era rimasta colpita.

– Certo, povera ragazza. Il giorno prima del matrimonio. Che peccato.

Aragona fece una smorfia.

– Che poi, ripeto: sposarsi in febbraio. Ma chi te lo fa fare? Fa freddo, piove, non puoi fare un ricevimento all’aperto, ma che assurdità.


La presentazione ufficiale per Nozze

Una ragazza, nuda, in una grotta che affaccia su una spiaggia appartata della città; l’hanno uccisa con una coltellata al cuore. Un abito da sposa che galleggia sull’acqua. In un febbraio gelido che sembra ricacciare indietro nell’anima i sentimenti, impedendogli di uscire alla luce del sole, Lojacono e i Bastardi si trovano a indagare su un omicidio che non ha alcuna spiegazione evidente. O forse ne ha troppe. Ognuno con il proprio segreto, ognuno con il proprio sogno ben nascosto, i poliziotti di Pizzofalcone ce la metteranno tutta per risolvere il mistero: la ragazza della grotta lo esige. Perché non solo qualcuno le ha tolto il futuro, ma lo ha fatto un attimo prima di un giorno speciale. Quello che doveva essere il più bello della sua vita.

Nozze per i bastardi di Pizzofalcone - Maurizio de Giovanni

Vuoi leggere questo romanzo? Clicca sulla copertina e acquistalo online su IBS.IT

L’articolo Nozze per i Bastardi di Pizzofalcone proviene da Scrittori e Romanzi.

admin-Salvatore

Leggi l’articolo completo sul blog originale

recensione Romanzi

Nozze per i Bastardi di Pizzofalcone ultima modifica: 2019-12-22T10:55:14+01:00 da Blogs Da Seguire

Parliamone, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.