Risposta Sky alla raccomandata di recesso

Risposta Sky alla raccomandata di recesso

A seguito della raccomandata di recesso per variazioni contrattuali che ho inviato a Sky, ho ricevuto diverse conferme della ricezione, via SMS, con messaggio su decoder, via email, con una telefonata diretta da parte di Sky e la lettera che segue.

Peccato che nella lettera parlano di recesso anticipato, mentre io ho inviato una raccomandata per modifica delle condizioni contrattuali. A parte che comunque il mio non sarebbe un recesso anticipato, sarei nei tempi anche per fare un normale recesso oltre il termine contrattuale, la differenza la farebbero eventuali penali da pagare.

Ho perciò contattato Sky segnalando l’errore e l’assistenza Sky mi ha risposto: “Sono lettere standard. Vedo sul terminale che la sua richiesta di recesso è registrata come variazione contrattuale“:

Lettere Standard? Uguali per tutti ? Non mi sembra corretto e chiaro da parte di Sky. Perchè inviarmi delle informazioni che non riguardano affatto la mia posizione contrattuale? C’è rischio di fare confusione, di portare in errore il cliente.

Questa è la lettera che ho ricevuto:

Sky risponde così alla raccomandata di recesso

Gentile Signore le confermiamo di aver ricevuto e preso in carico la sua comunicazione di recesso anticipato dell’abbonamento Sky.

Il recesso sarà efficace decorsi 30 giorni dal ricevimento della sua comunicazione.

Come previsto dalle Condizioni Generali dell’abbonamento trattandosi di recesso anticipato rispetto alla scadenza naturale del contratto le saranno richiesti:

  1. gli importi dovuti per la fornitura del servizio fino alla data di efficacia del recesso
  2. il costo dell’operatore per il recupero del decoder pari a 11,53€ ove applicabile

La sua ultima fattura comprenderà gli importi dovuti per il servizio fino a 30 giorni successivi la ricezione della sua comunicazione di recesso e il costo dell’operatore.

La informiamo che il pacchetto Sky TV sarà comunque visibile fino alla fine del mese per cesserà il tuo abbonamento, senza il versamento di alcun importo ulteriore.


Le abbiamo riservato il numero verde 800 922 336 gratuito ed attivo tutti i giorni dalle ore 8:30 alle ore 22:30.  Siamo a sua disposizione per fornirle maggiori dettagli sui tempi ed eventuali costi di chiusura del contratto e per conoscere le modalità di restituzione del decoder e degli apparati di proprietà di Sky. Ci contatti per qualunque ulteriore informazioni di cui avesse necessità.

Le ricordiamo infine che l’abbonato è tenuto a custodire il decoder, la smart card, il telecomando ed ogni altro apparato di proprietà di Sky a lei fornito in comodato d’uso gratuito e a trattenerlo fino alla data di cessazione della visione dell’ abbonamento Sky , conformemente alle condizioni generali di abbonamento.

Con riferimento agli effetti materiali la informiamo che Sky le invierà un ulteriore comunicazione alla chiusura della visione del suo abbonamento.

Un saluto cordiale.

Servizio Clienti Sky

admin

Leggi l’articolo completo sul blog originale

La risposta definitiva per chi non sa scegliere tra satellitare e digitale terrestre

Parliamone, lascia un commento